Per strumentazioni medicali visita il sito aird.it
Doctor's Search
Acufene: dei suoni per alleviare il ronzio
27 settembre 2018

Hai mai sentito parlare di rumori bianchi? Essi sono dei particolari suoni a frequenza costante che provocano un effetto rilassante e quindi benefico al cervello perché consentono di ovattare i rumori che vengono percepiti come fastidiosi per il cervello.

Cosa s’intende per rumore bianco?

Il rumore bianco è un rumore che deriva dalla somma di tutte le frequenze udibili in maniera costante e ritmica. La ritmicità e la ripetitività dei rumori bianchi consentono al cervello di non percepire questi rumori come fonte di disturbo.

Questo tipo di rumore, grazie alle sue caratteristiche aiuta ad ovattare i suoni che potrebbero risultare molto fastidiosi, come quelli causati dal traffico, dalle grida delle persone e addirittura anche quel ronzio fastidioso causato dall’acufene.

Fonti di rumori bianchi

I rumori bianchi possono essere percepiti in natura attraverso il soffiare del vento, il fruscio delle foglie, il rumore delle onde o lo scroscio della pioggia, e non solo! Hai mai provato una sensazione di relax mentre ti asciughi i capelli con il phon? Il rumore provocato da questo e da altri elettrodomestici che puoi trovare in casa può essere definito come rumore bianco!

Se soffri di acufene e hai voglia di rilassarti, una passeggiata al mare o in qualsiasi luogo naturalistico è quello che ci vuole e, se proprio non puoi goderti una giornata di relax, prova ad ascoltare delle playlist sui rumori bianchi!

Hai mai provato questi rimedi per rilassarti o per gestire l’acufene? Faccelo sapere con un commento!
Se hai problemi di udito, prenota un controllo gratuito in uno dei nostri centri.

Posted in Blog by admin