Per strumentazioni medicali visita il sito aird.it
Doctor's Search
Perdita di udito: 5 cose che avrete sentito almeno una volta
22 maggio 2017

Vi sarà sicuramente capitato di sentir dire qualcuna di queste frasi da un parente o un amico con una perdita di udito. Purtroppo, uno dei principali ostacoli nel combattere l’ipoacusia è convincere chi ne soffre ad accettare di avere un deficit uditivo e fare qualcosa. Ecco qualche risposta da avere pronta al momento opportuno!

“Basta un piccolo intervento chirurgico e il mio udito tornerà come nuovo.

Molte persone conoscono qualcuno il cui udito è migliorato dopo un trattamento medico o chirurgico. È vero che alcuni tipi di perdita dell’udito possono essere trattati con successo, ma negli adulti, purtroppo, questo vale solo per il 5-10% dei casi.

“Ho un orecchio che funziona maluccio, ma l’altro è a posto!

Tutto è relativo. Quasi tutti i pazienti che credono di avere un orecchio “buono” hanno effettivamente due orecchie “cattive”. Quando un orecchio è leggermente migliore dell’altro, impariamo a preferirlo per parlare al telefono, per le conversazioni di gruppo e così via. Questo può darci l’illusione che “l’orecchio migliore” sia sano anche se in effetti non lo è. La maggior parte dei tipi di perdita uditiva interessa entrambe le orecchie in modo abbastanza simile e bilanciato e circa il 90% dei pazienti ha bisogno di due apparecchi acustici, uno per ogni orecchio.

“La perdita di udito riguarda gli anziani. È solo un segnale di invecchiamento

Solo il 35% delle persone con perdita di udito è più vecchio di 64 anni. Il 35% degli adolescenti, invece, è a rischio di perdita uditiva a causa dell’uso eccessivo di cuffie auricolari.

 “Se avessi una perdita di udito il medico me lo avrebbe detto.

Non è così! Solo il 14% dei medici riscontra regolarmente una perdita uditiva durante una visita. Ciò accade perché la maggior parte delle persone con problemi di udito sente bene in un ambiente tranquillo come un ufficio medico e non essendoci segnali visibili della perdita può essere davvero impossibile per il medico riconoscere la portata del problema. Senza una formazione specifica e una comprensione della causa dell’ipoacusia, può essere molto difficile per il medico anche rendersi conto del problema uditivo.

“La mia perdita di udito è normale per la mia età.

Non è un modo strano di vedere le cose? Sembra essere “normale” per le persone in sovrappeso avere una pressione sanguigna piuttosto alta, ciò non significa che non dovrebbero ricevere il trattamento adeguato a risolvere il problema.In passato, a molte persone con ipoacusia ad un orecchio, perdita uditiva ad alta frequenza o con danni al nervo acustico, è stato detto, anche dal medico di base, che non esisteva alcuna soluzione. Ma ciò poteva essere vero allora, la tecnologia oggi si è evoluta e quasi il 95% delle persone con una perdita di udito può essere aiutato con gli apparecchi acustici.

 

Fonte: Better Hearing
Posted in Blog by admin